IL TUO SOGNO E’ DISTANTE SOLO UN CLICK

www.franchisinglucepulsata.it

Sei una persona dinamica e ambiziosa?

Sei estetista in Puglia?

EpilStop è la risposta per te! Franchising chiavi in mano a 0 euro!

NON ESITARE A CHIEDERE INFO…. IL TUO SOGNO E’ DISTANTE SOLO UN CLICK!!!

Noi di Epil Stop Franchising vi forniamo la soluzione per finanziare interamente il tuo sogno.

In particolare per la Puglia abbiamo pensato di offrirvi il Bando Nidi:

Facciamo un esempio:

50 % dell’investimento a fondo perduto;

50 % dell’investimento a tasso 0 con inizio pagamento dopo 6 mesi dall’erogazione completa dell’importo richiesto con comodissime rate da 220€ per solo 60 mesi.

EpilStop è la risposta per te! Franchising chiavi in mano a 0 euro!

alcuni cenni sull’EpilStop

Con anni di esperienza nel settore, Epil Stop è il network in Franchising in Italia che crea centri con taglio paramedico di specialisti in epilazione con laser a diodo. I nostri macchinari sono i più evoluti del settore, garantiscono i migliori risultati per ogni tipo di pelle, i nostri clienti sono sempre soddisfatti, la loro fidelizzazione crea il passaparola, ad ogni la migliore e più efficace, oltre che gratuita pubblicità. Affiliati ad Epil Stop, il nostro team ti segue in tutte le fasi, dalla burocratiche pre apertura, la formazione e in fase post apertura. La nostra presenza al vostro fianco per tutta la durata del contratto si intende per migliorare costantemente la vostra redditività proponendovi campagne pubblicitarie e corsi di aggiornamento. Il nostro studio con esperti in Ricerca & Sviluppo permettono una costante crescita, la nostra esperienza non si intende solo in fase operativa nel rapporto con il cliente, ma si intende anche riguardo alle politiche e alle ottiche di gestione più efficienti. I nostri centri estetici sono dei veri e propri centri professionali paragonabili a centri paramedici, la Casa Madre ti fornirà sempre i consigli e direttive commerciali volte ad ottimizzare la gestione e raggiungere subito il break even point.

EPILSTOP BARLETTA

via G. De Nittis, 53

76121 Barletta (Bt)

Tel. +39 0883 380986

mastropierro85@gmail.com

3928482187

la bioplastica

Secondo la definizione data dalla European Bioplastics, la bioplastica è un tipo di plastica che deriva da materie prime rinnovabili.

La bioplastica è riciclabile.

Alcuni esempi di bioplastiche sono:

  • bioplastiche ottenute da amido di mais, grano, tapioca e/o patate: Mater-Bi (della Novamont), Biolice (della LCI), Bioplast (della Biotec; ottenuto da fecola di patate), Cereplast Compostables (della Cereplast), Biotecnomais, Vegemat (della Vegeplast),Solanyl (ottenuto da bucce di patate)
  • bioplastiche biodegradabili: Apinat (di API Applicazioni Plastiche Industriali)
  • Poli(acido lattico) (ottenuto dagli zuccheri): Pla Ingeo (della NatureWorks Llc)
  • Poliidrossialcanoati (PHA)
  • Poliidrossibutirrato (PHB)
  • Poliidrossivaleriato (PHV)
  • Poiidrossiesanoato (PHH)

Produzione Industriale, Vendita all’ingrosso e Vendita online di Buste in plastica Biodegradabili. Buste in plastica Biodegradabili, personalizzate e Buste in Plastica colorate, Sacchetti Biodegradabili e Compostabili.  www.sacchetti-biodegradabili.com

MULTE PER CHI VENDE SACCHETTI IN FINTA PLASTICA BIO

MULTE PER CHI VENDE SACCHETTI IN FINTA PLASTICA BIO

Lo ha stabilito il Senato, approvando l’emendamento presentato in Commissione ambiente e industria dal senatore del Pd, Massimo Caleo. L’emendamento, una volta approvato in via definitiva il decreto legge competitività a cui è legato, avrà decorrenza immediata. Come precisa il sito Greenstyle che ha diffuso la notizia, l’emendamento prevede sanzioni per chi mette in commercio sacchetti di plastica che non rispettano la normativa europea.

Per coloro che continueranno a commercializzare sacchetti inquinanti o finti bioshopper, la sanzione varierà da 2.500 a 25 mila euro e sarà moltiplicata in caso di quantità ingenti fino alla cifra di 100 mila euro.

Un modello, quello italiano, da prendere ad esempio: l’Italia è il primo fra i paesi europei a dare seguito alla normativa che mira ad eliminare gradualmente gli shopper inquinanti introducendo multe per i trasgressori. “Finalmente si chiude il cerchio della rivoluzione dello shopper, che vede l’Italia all’avanguardia in Europa nella messa al bando dei sacchetti di plastica, che inquinano soprattutto mare, bacini idrici, corsi d’acqua, e nella produzione di bioplastiche”, ha spiegato il senatore Caleo.

(SCHEDA L’Espresso: Guida bio-shopper)

La nuova direttiva uni en 11432 prevede entro il 2017 la riduzione del 50% dei sacchetti di plastica più inquinanti e dell’80% entro il 2019. Il tentativo di limitare gli shopper inquinanti, inserendo sanzioni, non è nuovo.

Un emendamento simile era stato presentato dal senatore pd Francesco Ferrante alla legge finanziaria 2007: da lì, una serie di proroghe hanno rimandato l’entrata in vigore delle norme fino al 2011, con un aggiornamento nel 2012. Marco Versari, presidente di assobioplastiche, ha dichiarato:
L’approvazione del decreto competitività rappresenta per il settore delle bioplastiche il completamento dell’iter normativo sugli shopper e serve a dare finalmente quella chiarezza che tutto il settore chiede, a sostegno della raccolta differenziata della frazione organica che ormai si sta diffondendo con successo in tutto il territorio nazionale.
Dopo essere stato approvato in commissione, si attende ora il ‘Si’ definitivo del Senato e della Camera al decreto legge competitività, che scade ad agosto: le sanzioni entreranno in vigore una volta che il dl sarà tramutato in legge.

Fonte: LA REPUBBLICA

Produzione Industriale, Vendita all’ingrosso e Vendita online di Buste in plastica Biodegradabili. Buste in plastica Biodegradabili, personalizzate e Buste in Plastica colorate, Sacchetti Biodegradabili e Compostabili.  www.sacchetti-biodegradabili.com

BIO-SHOPPER E SPORTE, GLI ITALIANI LE PREFERISCONO ALLA PLASTICA

BIO-SHOPPER E SPORTE, GLI ITALIANI LE PREFERISCONO ALLA PLASTICA

NONOSTANTE I COSTI GLI ITALIANI HANNO ACCOLTO A BRACCIA APERTE SPORTE E SHOPPER BIODEGRADABILI. LA SENSAZIONE DIFFUSA È DI CONTRIBUIRE ATTIVAMENTE ALLA SALVAGUARDIA DELL’AMBIENTE

(Rinnovabili.it) – Gli italiani, tradizionalisti e solitamente poco avvezzi al cambiamento hanno accettato posivamente il passaggio dalla busta di plastica alla sporta in tessuto e alla shopper biodegradabile.
A rivelarlo è la ricerca ISPO commissionata da Assobioplastiche che fotografa un’Italia che ha accolto positivamente l’entrata in vigore delle legge che dal 1° gennaio scorso vieta nei supermercati la vendita delle comuni buste di plastica per il trasporto della spesa.

Dai risultati dell’indagine emerge che il 93% degli italiani è a conoscenza della legge e oltre il 90% ne riconosce l’importanza a livello ambientale ritenendo spesso necessaria l’imposizione per ottenere un cambiamento radicale nelle abitudini di un popolo. Le preferite degli italiani? Le sporte, utilizzate dal 75% dei consumatori; rimane marginale l’uso dei sacchetti di carta, preferiti soprattutto dagli anziani, mentre il 54% degli intervistati utilizza i sacchetti biodegradabili che però, secondo il campione preso in esame, non dovrebbero essere pagati alla cassa anche se poi per l’ambiente si sono dichiarati disposti a spendere un pò di più rispetto al costo dei tradizionali shopper inquinanti.

Circa l‘83% degli intervistati si dichiara inoltre contrario al ritorno dei sacchetti di plastica, felici di poter contribuire quotidianamente al rispetto dell’ambiente.

“I risultati della ricerca condotta dall’ISPO sono la conferma che i cittadini italiani condividono pienamente il provvedimento adottato dal Parlamento – sottolinea il Presidente di Assobioplastiche, Marco Versari – se consideriamo i dati contenuti nell’ultimo rapporto Ispra sui rifiuti in Italia, appena pubblicato, abbiamo la conferma del valore di un provvedimento che mira a ridurre il fenomeno della contaminazione della frazione organica da avviare al compostaggio. Oggi si tratta di gran lunga della frazione più rilevante in termini di quantità di Rifiuti solidi urbani intercettata (3,7 milioni di tonnellate). Gli shopper in plastica, come sottolineato dal Cic (Consorzio Italiano Compostatori), rappresentano la principale fonte di contaminazione del compost e di costi aggiuntivi per separazione e smaltimento che ricadono sulle amministrazioni e gli enti gestori. Lo sviluppo delle bioplastiche oltre ad un importante contributo nel risolvere rilevanti problematiche ambientali, rappresenta anche un’opzione strategica per il rilancio di interi settori industriali fondamentali per il sistema Paese”.

Produzione Industriale, Vendita all’ingrosso e Vendita online di Buste in plastica Biodegradabili. Buste in plastica Biodegradabili, personalizzate e Buste in Plastica colorate, Sacchetti Biodegradabili e Compostabili.  www.sacchetti-biodegradabili.com

sacchetti biodegradabili

IL SACCHETTO BIODEGRADABILE

Il sacchetto biodegradabile è un tipo di plastica derivante da materie prime rinnovabili. Il suo tempo di decomposizione è di qualche mese in compostaggio contro i 100 anni richiesti dalle materie plastiche sintetiche derivate dal petrolio.

Le bioplastiche attualmente sul mercato sono composte principalmente da farina o amido di mais, grano o altri cereali.

Oltre a essere biodegradabili, hanno il pregio di non rendere sterile il terreno sul quale vengono depositate. La bioplastica, dopo l’uso, consente di ricavare concime fertilizzante da prodotti realizzati, come biopiatti, biobicchieri, bioposate, e di impiegarlo per l’agricoltura.

La bioplastica, in agricoltura per la pacciamatura sotto forma di biotelo, risolve il problema dello smaltimento in quanto la pellicola è lasciata a decomporsi naturalmente sul terreno.

Le bioplastiche sono riciclabili, e garantiscono una drastica riduzione di emissione di CO2 oltre ad avere un ottimo rapporto produttività/prestazioni meccanico-ottiche del tutto analoghe rispetto a quelle ottenibili con materie plastiche tradizionali.
Tutti i prodotti bioplastici sono conformi alla Norma Europea EN 13432, che è l’attuale riferimento per ciò che riguarda la biodegradabilità e compostabilità, e quindi, per esempio, un sacchetto prodotto con materiale bioplastico, dopo il suo utilizzo, una volta a contatto con il terreno e con i micro batteri, si decompone progressivamente fino a scomparire completamente compostandosi in maniera naturale senza rilasciare sostanze nocive.

I vantaggi di un materiale biologico sono molteplici:

  • biodegradabilità e decomposizione naturale in un tempo breve
  • producibilità di concime in quanto la sostanza è fertilizzante
  • igiene dei contenitori alimentari: in particolare le bevande corrodono col trascorrere del tempo parti della confezione e assorbono sostanze nocive di cui è composto il contenitore. Nel caso di contenitori bio, nel caso peggiore la bevanda assorbirebbe degli amidi, sostanze non tossiche che le toglierebbero sapore senza creare però pericoli di intossicazione.

Produzione Industriale, Vendita all’ingrosso e Vendita online di Buste in plastica Biodegradabili. Buste in plastica Biodegradabili, personalizzate e Buste in Plastica colorate, Sacchetti Biodegradabili e Compostabili.www.sacchetti-biodegradabili.com

AGENZIA MARKETING BARLETTA

Servizi dell’Agenzia Marketing

AGENZIA MARKETING BARLETTA

info@agenziamarketing.net
3920285606

agenzia marketing barletta

Servizi di branding e marketing tradizionale
– Creazione Sito
– Creazione Sito Commerciale
– Creazione Loghi (in collaborazione)
– Applicazioni web per Smartphone e Tablet (in collaborazione)
– Traduzione contenuti in lingua straniera (in collaborazione e con moduli specifici per il CMS utilizzato)
– Creazione Spot video web (in collaborazione)
– Grafica, Stampa e distribuzione di Volantini Pubblicitari (in collaborazione)
– Distribuzione materiale video su network digitali
Servizi Social 
– Incremento Fan su Facebook Page
– Incremento Follower su Twitter e Istagram
– Incremento Utenti e visualizzazioni su Youtube
– Incremento Utenti su Linkedin
– Incremento Utenti su Google plus
– Servizio real marketing su account social media
Alcuni Settori Predominanti dei nostri servizi
– Consulenza Marketing Web 
– Consulenza Marketing Aziendale
– Consulenza Marketing Immobiliare
– Consulenza Marketing Turistico

Servizi web e SPECIALIZZAZIONE tm Tattiche Marketing (agenzia web marketing a Barletta Andria Trani, Foggia, Bari)
– Indicizzazione nei principali motori di ricerca internazionali
– Gestione Account Google Adwords per pubblicità
– Gestione Account Facebook Ads per pubblicità
– Gestione Account Linkedin Ads per pubblicità
– Consulenza sviluppo Seo & Sem
– Servizio Article Marketing
– Servizio liste email certificate private e aziendali
– Servizio Banner impressions
– Servizio di email marketing su B2C e B2B
– Servizio Telemarketing su Appuntamento (in collaborazione)
– Incremento Page Rank con servizio directory specialist
– Servizio di registrazione e mantenimento Hosting all inclusive (in collaborazione)

Ristrutturazione Roma

Ristrutturazione Roma

Gruppo Cm Servizi “Ristrutturazione Roma” esegue sopralluoghi e preventivi gratuiti per lavori chiavi in mano di ristrutturazione in Roma città e comune.

Inoltre per lavori concordati con la nostra ditta offriamo gratuitamente una consulenza sul progetto del vostro appartamento.

Potrai infatti richiedere il rilievo dello stato di fatto del tuo immobile in roma città e il progetto da sviluppare secondo le tue esigenze da un nostro architetto abilitato che verranno defalcati dal preventivo qualora venissero eseguiti i lavori con la nostra ditta.

Gruppo Cm Servizi “Ristrutturazione Roma” oltre all’esecuzione dei lavori chiavi in mano si occupa di progettazione di interni ed esterni, pratiche edilizie: CIA – DIA – Pdc – variazioni catastali, direzione ed esecuzioni dei lavori. Con la nostra ditta non dovrai preoccuparti di nulla.

Gruppo Cm Servizi “Ristrutturazione Roma” vi risolve il problema dell’individuare un tecnico abilitato che vi affianca nell’iter della progettazione, della DIA, delle relazioni tecniche asseverate, delle variazioni catastali offrendovi tutti i servizi legati alla ristrutturazione con dedizione, cura , attenzione al dettaglio e con il miglior rapporto qualità prezzo che puoi trovare sul mercato.

Gruppo Cm Servizi “Ristrutturazione Roma” offre Ristrutturazioni interne. Progettazione. Manutenzione. Automazione e Domotica. Impiantistica. Antincendio. Condizionamento e Climatizzazione. Giardinaggio. Ristrutturazioni esterne. Gestione budget. Consulenza tecnica acquisto e vendita. Allestimento ed Impiantistica esercizi commerciali. Sistemi di supervisione e controllo. Impianti elettrici. TVCC. Impianti idraulici. Soluzioni chiavi in mano.

Gruppo Cm Servizi “Ristrutturazione Roma” Effettua lavori di ristrutturazione a roma sud e lavori di ristrutturazione a roma nord e anche lavori di impermeabilizzazione a roma .

Scori ora Gruppo Cm Servizi “Ristrutturazione Roma” e le Promozioni ristrutturazione appartamenti Roma

Gruppo Cm Servizi “Ristrutturazione Roma” Via Aiello Calabro, n. 2 / 00118 Roma Tel. +39 3281081435 +39 3478956574 E-mail gruppocmsrl@gmail.com

GRUPPO CM RISTRUTTURAZIONI A ROMA: Via Aiello Calabro 2 00118 Roma 12784091006 Ristrutturazioni Roma

sandali estate 2015

Le scarpe si sa sono il punto debole di ogni donna, e la primavera estate è la
stagione migliore perché se ne possono sfoggiare di tutti i tipi.
La zeppa è sempre stata l’unica alternativa valida al classico tacco a spillo o allo stivaletto.
Ha una storia antichissima e ritorna in auge ad intervalli regolari.
Qualunque donna ne possiede una o ne ha posseduto un paio.
Perché? Semplice: è comoda, alta e snellisce.
E parlando di ricicli della moda non sorprende che la zeppa maggiormente
in voga per questa stagione sia quella in sughero.
Ebbene si, la collezione primavera-estate 2015 si caratterizzerà per i sandali con la zeppa.
Il trend di questa stagione sarà proprio lui, il sandalo con la zeppa; presente in mille varianti di colori e modelli per soddisfare i gusti di tutte quelle donne che vogliono sentirsi sexy e alla moda allo stesso tempo.

Vendita e Ingrosso Bomboniere Online

Coronamento di un sogno, costruito giorno per giorno, il matrimonio è naturalmente quello più bello nella vita di tutti gli innamorati.

I futuri sposi che devono organizzare la giornata non possono fare quindi a meno di pianificare tutto nel dettaglio, dalla cerimonia al ricevimento, dagli allestimenti al catering tutto dovrà essere assolutamente perfetto e in linea con i loro desideri. Anche l’acquisto delle bomboniere matrimonio

Come ogni evento indimenticabile, inoltre, anche il matrimonio vuole bomboniere matrimonio da consegnare a tutti gli invitati alla festa o alle persone più care, come ricordo della giornata.

Fino al settecento le bomboniere matrimonio erano una scatola preziosa, non necessariamente legata al matrimonio e considerata un portafortuna.

Il termine bomboniera deriva dal francese “bombonniere” e nasce nel diciottesimo secolo, quando emerse l’usanza di regalarla agli sposi ricolma di golosità (i bon bon), in seguito l’usanza si diffuse anche in Italia, i bon bon diventarono i confetti e gli sposi iniziarono a regalarle anziché a riceverle.

La tradizione delle bomboniere matrimonio, come abbiamo visto, è molto antica, ma è a partire dal secolo scorso che divennero un oggetto immancabile nei festeggiamenti degli eventi più importanti: laurea, battesimo, comunione, cresima e in particolar modo il matrimonio.

Le bomboniere matrimonio sono solitamente qualcosa di più di un semplice sacchetto o scatola porta confetti, ma si accompagnano a un piccolo omaggio più o meno costoso che possa essere conservato a lungo, a memoria di questa importante cerimonia.

Molti sono oggi i negozi specializzati nella vendita di bomboniere matrimonio, offrendo agli sposi un’ampia possibilità di scelta tra oggetti di vario tipo, dalla classica cornice ai soprammobili in ceramica o argento, dagli utensili di design per la cucina a piatti decorati.

Oggi le bomboniere matrimonio sono anche espressione del gusto e della creatività di chi la sceglie, quindi diventa espressione di voi stessi, come coppia.

Una bomboniera che lasci un bel ricordo e che non venga dimenticata in un cassetto è il risultato dell’unione tra tecnologia digitale, lavoro artigianale e fantasia.

Si è diffusa in particola modo oggi la tendenza di vendere le bomboniere matrimonio anche online, ma orientarsi non è semplice; non solo: la stanchezza, il turbinio delle infinitecose da preparare e delle scadenze da rispettare, costringe molti futuri sposi a trascurarne la scelta.Si tratta, purtroppo, di un errore perché la bomboniera sarà il ricordo, sia della piacevole giornata che degli sposi; e per questola scelta andrebbe focalizzata sull’oggetto che meglio rispecchi lo spirito del matrimonio e dei suoi protagonisti.

La bomboniera, gesto tanto semplice quanto gentile, non andrebbe mai sottovalutata e nemmeno considerata un’imposizione della società.

Dandosi tutto il tempo necessario, andrebbe scelta con calma e pazienza per trovare il giusto oggetto che compendi in sé tanto l’animo della coppia quanto lo spirito della cerimonia.

Solo così sarà un vero dono per l’invitato che guardandola potrà rievocare per sempre gli speciali momenti nativi di un’unione imperitura.

Guarda la nostra pagina dedicata alle bomboniere matrimonio

bed and breakfast Barletta

Marco Polo bed and breakfast a Barletta, Miglior Prezzo Garantito.

Via A.Diaz, 26 – 76121 Barletta (BT) tel. +39 391 1749575

A Barletta, a 50 mt dalla stazione di Barletta, e a soli 500 mt dal cuore del centro storico medioevale di Barletta si trova il B&B Marco Polo Barletta, un bed and breakfast Barlettaristrutturato da pochissimo,
un B&B, bed and breakfast, che si fonde con la storia, l’arte, la cultura e la festa della città diBarletta.
Castello Svevo, la Cantina della Disfida, il Palazzo della Marra, la Cattedrale, Eraclio, De Nittis, il centro storico e tutta la zona cittadina, sono a pochissimi passi dalla vostra accogliente e curatissima camera.
B&B Marco Polo a Barletta, bed and breakfast Marco Polo a Barletta, vi accompagnerà durante il vostro soggiorno per renderlo unico e indemendicabile.

bed and breakfast Barletta

Leggi anche: b&b Barletta